intrusa-HP

Jim Carrey spiega la sua folle intervista: sono diventato famoso per poter abbandonare la fama!

di pubblicata nella categoria :

Dopo le sorprendenti frasi pronunciate sul red carpet della New York Fashion Week l'attore cerca di chiarire la situazione...

Qualche giorno fa lo abbiamo visto sul red carpet della New York Fashion Week in un’intervista decisamente bizzarra, oggi Jim Carrey vuole chiarire quella che nel frattempo è diventata una notizia virale.

Tra le frasi che avevano colpito, ma anche divertito di più di quello scambio di battute con la reporter di E! News parecchio sorpresa da quelle risposte, citiamo: “Io non esisto. Ci sono semplicemente cose che accadono. Non è il nostro mondo. Noi non abbiamo importanza”.

LEGGI ANCHE: Jim Carrey e la pazza intervista alla Fashion Week: Non credo che tu esista!

A bocce ferme Carrey ha voluto approfondire con The Wrap il motivo di quelle frasi spiegando nel dettaglio la questione e complicando forse ancor più la faccenda che resta comunque molto interessante se non fosse che a dirle è una star mondiale che riesce a piegare dalle risate chiunque con un semplice battito di sopracciglia:

“Come attore devi interpretare dei personaggi e se vai abbastanza a fondo con questi ruoli ti rendi conto che il tuo personaggio personale è innanzitutto particolarmente fragile. Improvvisamente hai questa separazione e pensi ‘Chi è Jim Carrey? Oh, in realtà non esiste davvero’. C’è semplicemente una manifestazione relativa della coscienza che appare e qualcuno gli ha dato un nome, una religione e una nazionalità, e si sono unite queste cose in qualcosa che dovrebbe essere una personalità e in realtà non esiste. Niente di tutto questo, se vai a fondo, è reale”.

Jim prosegue poi la sua spiegazione specificando di essere in una fase trasformativa molto profonda:

“Credo di essere diventato famoso in modo da poter abbandonare la fama, eppure sta ancora accadendo ma non con me. Io non ne faccio più parte. Mi vesto elegantemente, mi sistemo i capelli, faccio interviste, ma tutto accade senza di me, senza l’idea di un ‘me’. Capite quello che sto dicendo? È uno strano salto semantico ma non è così distante, è distante un universo rispetto alla situazione in cui si trova la maggior parte delle persone”.

“Le cose accadranno anche se io vi legherò il mio ego oppure no. Ci sono dei solchi piuttosto profondi provenienti da tutta la mia vita. C’è ancora un’energia che vuole essere ammirata e vuole essere intelligente, e c’è ancora un’energia che vuole liberare le persone dalla preoccupazione, e ora va oltre. Voglio creare un legame con questo in modo che le persone possano dare uno sguardo all’abisso! Sembra qualcosa di spaventoso ma non lo è. Tutto continua ad accadere”.

Insomma, tutto chiaro vero?

 

  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

DICI LA TUA ... LASCIA ANCHE TU UN COMMENTO!

1
   

COMMENTI PER "Jim Carrey spiega la sua folle intervista: sono diventato famoso per poter abbandonare la fama!"
  1. Mr Heisenberg ha scritto:

    Ennesimo fan di Eckhart Tolle , ennesimo guru della new age , buddista pop ok , io non condivido è solo la mia opinione.

Vuoi essere aggiornato su tutti i film al cinema ?

Iscriviti al nostro servizio di newsletter

Sceglilfilm.it – 2016/2017 – ® All Right reserved – Publioscar s.r.l. p.iva/cod.fis : 01884961002 / 07840100585

In ottemperanza alla legge sull'editoria italiana, si segnala che questo sito non è un periodico, non ha cadenze di aggiornamento preordinate e prevedibili e non è una testata giornalistica. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Tutti i nomi di prodotti e società citati nelle pagine di questo sito sono marchi dei rispettivi proprietari.
concept and design - w3style